Voli sanitari, perché scegliere questo servizio?

Voli sanitari, perché scegliere questo servizio?

Sapete cosa sono i voli sanitari e perché vengono effettuati? Normalmente si tratta di un servizio dell’aeronautica militare che consente il trasferimento di un paziente da un ospedale all’altro o da un luogo di degenza verso un altro posto. Ovviamente si tratta di pazienti in condizioni critiche per cui non sarebbe possibile altro modo di essere trasferiti, oppure che richiedono una certa urgenza.

Ma forse non tutti sanno che, oltre al servizio dell’aeronautica militare, qualsiasi altra persona può organizzare un volo sanitario rivolgendosi alle tante compagnie presenti sul territorio, che si occupano di tali trasferimenti mediante jet privati o eliambulanza e garantendo oltre che la tempestività dell’intervento, anche l’accompagnamento medico ed infermieristico.

L’importanza di un volo sanitario

Nell’epoca attuale, sono tante le persone che per motivi di studio, di lavoro o solo per farsi un’esperienza personale e di vita, decidono di spostarsi per qualche tempo all’estero. Espatriare non è molto complicato, ma rimpatriare soprattutto in caso di malattia o di infortunio, diventa un vero problema. Non a caso, soggiornare per un certo periodo di tempo all’estero, richiede il pagamento di una polizza medica a copertura di spese mediche impreviste. Ciò dovrebbe farci riflettere sulle reali difficoltà che poi si incontrano, per rientrane nel proprio paese.

In casi di incidenti, malattie, infortuni all’estero, il volo sanitario diventa l’unico modo per poter ovviare certe difficoltà, anche burocratiche. Senza considerare che alcune località turistiche per quanto belle da visitare, sono piuttosto carenti di strutture mediche e ospedaliere adeguate e quindi il rientro in patria diventa di fondamentale importanza per il proprio star bene.

I voli sanitari, attualmente garantiti da una serie di compagnie private, vengono organizzati su aerei o elicotteri dotati di tutti i servizi e strumenti necessari per assistete il paziente, come in una vera e propria ambulanza.

I vantaggi di un volo sanitario

Ma quali sono i reali vantaggi di un volo sanitario? Primo fra tutti la tempestività dell’intervento; il paziente non dovrà preoccuparsi di nulla, in quanto sarà la stessa compagnia che organizzerà lo spostamento da un luogo all’altro e preparerà anche tutta la documentazione necessaria affinché ciò avvenga nel rispetto delle regole dei singoli stati.

Inoltre il volo medico-sanitario può essere fatto per qualsiasi tipo di paziente anche quello più grave o addirittura per neonati/ bambini.

Infine, ricordatevi che i voli sanitari abbattono le distanze fra un presidio ospedaliero e l’altro e soprattutto riducono i rischi extra-ospedalieri, garantendo la continuità delle cure.